Carrello

L'artista russo descrive il collegamento dei codici culturali nei suoi dipinti MIR (Alessio Mirnij) giustamente come »Inforealismo«. I messaggi grafici che sembrano familiari parlano direttamente allo spettatore di fronte a sfondi multistrato con colori molto densi. Nell'interazione con i termini, gli slogan e le domande inseriti in cirillico, tuttavia, emergono riferimenti che conferiscono all'apparentemente familiare una dimensione inquietante di profondità.

OZM Catalogo dell'artista

ArabicChinese (Simplified)DanishEnglishFrenchGermanHindiItalianJapaneseKoreanRussianSpanish
 © OZM gGmbH tutti i diritti riservati | 2022-12-08 HAMMERBROOKLYN